Accedi al sito
Serve aiuto?

Intervento di ristrutturazione di un trilocale nell'hinterland di Milano, che ha previsto la demolizione di tutti i muri e la ridistribuzione degli spazi. L'ampio ingresso inutilizzato, tipico nella concezione distributiva delle case degli anni '60, viene ridimensionato creando un ampio rispostiglio, e un igresso- disimpegno con ribassamento a faretti led. Il muro di separazione tra angolo cottura e soggiorno-pranzo, viene demolito per creare un ambiente open-space con angolo cottura, una una consolle fissa con tavolo pranzo separa la zona cottura dalla zona soggiorno. Il bagno viene ampliato e la camera matrimoniale ridotta. Il pavimento e le pareti del bagno sono stati realizzati in pietra grigia, mentre la parte di fondo della vasca e della doccia è stata rivestita in pietra con motivo a mattoncini.

La ridistrubuzione degli spazi e l'utilizzo di nuovi materiali ha stravolto l'immagine originaria dell'appartamento.